Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

E non c'indurre in tentazione. Amen.

Tempo addietro, seduti al solito bar, per il solito caffè addolcito con zucchero di canna per lui, amaro per me, l'amico Nino mi porse la classica domanda: "ma secondo te c'è nulla di veramente originale nelle idee umane dei nostri giorni?" Ne discutemmo a lungo, per poi  alla fine convenire che nella quasi totalità dei casi c'era già stato qualcuno che quella cosa l’aveva già pensata prima, almeno nei fondamentali.
Spesso esistono prove scritte e studi di autori/pensatori minori che ci hanno preceduto nel tempo, in qualche caso anche relativamente remoto, rimasti talvolta dimenticati o poco valorizzati dalla storia, nella confusione del mondo che macina con la sua ruota incessante. Sono anche quei personaggi nei quali talvolta ci imbattiamo casualmente con le nostre letture.
L'invenzione della scrittura, quindi, li testimonia senza alcuna ombra di dubbio, come pure i racconti tramandati o quelle tradizioni attive che comprovano quasi tutto, portandoci indiet…

Ultimi post

Maledetta Internet e tutta quanta questa tecnologia moderna

L’ intento che accomuna nella fotografia.

Vilem Flusser – Per una filosofia della fotografia

“Fotògrafominutero”

"Epifanie" infinite.

"E quando mangeremo gli spaghetti toglieremo la bottiglia del latte dal tavolo"

Fotografie

Teoria e pratica - Risultati operativi univoci e convergenti

Domanda: Al giorno d’oggi è più utile raccontare con le parole o attraverso delle sole immagini?

Franco Zecchin – Fotografo Magnum