Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Combinazione/coincidenza d’incontri, luoghi, fatti e persone.

A molti, quando mi chiedono che fai oggi nella vita rispondo con convinzione: “cazzeggio”.
A tanti la risposta suscita immediata ilarità, altri ritengono inadeguata l’espressione usata, ma quando vado a spiegare meglio cosa intendevo dire veramente, riscontro in loro un cambiamento e un certo interesse; spesso vedo anche nascere un po’ d’invidia.
“Cazzeggio”, nel caso, è poter scegliere liberamente e decidere ogni momento del tuo tempo; rendendo facoltativo il dover cogliere occasioni o rimanere tranquilli a osservare, aspettare e magari rinunciare a qualcosa che presuppone un eccessivo inutile impegno che, in fondo, non vale la pena.
Analoghe considerazioni emergono quando, nella mia passione per la fotografia, esalto il “Fattore C”. Un elemento che ci accompagna con costanza e condiziona, in ogni campo, le nostre brevi esistenze.
Non mi dilungo sulle mie dissertazioni ma certo è che per raggiungere ogni traguardo ci vuole una buona dose di fortuna; nelle opportunità, nella salute, nel l…

Ultimi post

Il ruolo da padrone

Il direttore del MOMA, Peter Galassi approverebbe ogni parola dei due filmati

Abbiamo dovuto attendere Basaglia e la sua lotta politica e sanitaria per capire

Arti e mestieri: "L'Opinionista"

“La condizione umana, una mostra per i 40 anni della Legge Basaglia”

SUCAAAAA!

“Calati junco ca passa la china” ……

La diseducazione sociale, al giorno d’oggi.

Sulle letture di portfolio fotografici e su altro.

Un breve racconto sulla nascita di una bella foto.