Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

“Il ruolo delle figure retoriche in fotografia: La metafora e le altre”

Ora ho forse capito meglio perché Bicocchi e Pappalardo si stimano a vicenda. Quando ho iniziato a percorrere la mia strada in salita nel campo del portfolio fotografico, l’amico Pippo ebbe a suggerirmi come attento lettore Silvano Bicocchi, che a quei tempi sconoscevo del tutto. Assistere alle sue performance si rivelò, per me, una vera scoperta sia per l’aspetto fotografico che per tutta quella variegata cultura che si manifestava e componeva in una attenta lettura di una serie fotografica che, se ben confezionata, andava a costituire un complesso ma scorrevole racconto. Casualmente l’altra sera mi sono ritrovato ad assistere alla “Riflessione” condotta appunto da Silvano Bicocchi (Direttore del Dipartimento Culturale Fiaf), proposta al Fotoclub Il Castello, dal titolo “Il ruolo delle figure retoriche in fotografia: La metafora e le altre”. Quasi due ore di lezione che, per la complessità degli argomenti e l’intreccio fra le differenti classificazioni esplicitate, hanno affascina

Ultimi post

ARVIS PALERMO 2021

"Palermo Bellissima"

Ideal Caffè Stagnitta (già Torrefazione)

Autorialità nella fotografia

Letizia: “Mi prendo il mondo ovunque sia”

Ferdinando Scianna: “Il viaggio di Veronica – Una storia personale del ritratto fotografico

“DALLA COMPOSIZIONE ALLA SIGNIFICAZIONE IN FOTOGRAFIA”

Silvio Canini - Appuntamento Fiaf dal titolo: "Cosa cerchi, il mare?"

"Agorà" centro e culla delle democrazie

Attività Fiaf streaming in tempo di Covid: Enrico Genovesi e Silvano Bicocchi hanno trattato "quello che la fotografia non dice" e "la fotografia concettuale"

Isabella Tholozan: "Autobiografia e autoritratto fotografico"