Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Elisabeth (Lee) Miller Penrose

Quando si dice di essere prevenuti e ci si crede immuni da pregiudizi in verità si manifesta una supposizione di superiorità che non si rivela solo teorica. Casualmente, leggendo qua e là, ad un certo punto è saltato fuori un libro che avevo pure visto presentare in una trasmissione in tv, ma al quale non avevo dato particolare importanza, devo riconoscere, in funzione dell'autore. Specie per i personaggi dello spettacolo, quasi automaticamente si associano le loro produzioni al ruolo ricoperto, salvo poi - in molti casi - scoprire lati di quel personaggio che si ritenevano impensabili per preconcetto. Giorgio Faletti ne è stato un eclatante esempio. Palesatosi a lungo nella televisione berlusconiana come un artista dalla comicità surreale, coi suoi romanzi gialli ebbe a manifestare, in tempi più maturi, una capacità di scrittura e un'abilità di narrazione fino ad allora impensabili. Il successo ampiamente riconosciuto in breve annullò le peculiarità del suo personag

Ultimi post

Talento & …

Quanta patologia traspare dal fotografare

"Confini" - Concept Fiaf 2022

Mater semper certa est, pater numquam

E ricordati che il tempo vola. E noi no

Il rituale ritardato passaggio di testimone

In fotografia, molti autorevoli artisti si ispirano a tanti protagonisti spesso lontani dal più comune sentire

Il portfolio fotografico non è altro che un racconto scritto attraverso immagini

Sicilitudine 2022

La processione dei Misteri di Erice

Onore al merito