Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Non solo il vento ma anche delle piccole pietre potranno smuovere acque stagnanti

Convenzioni culturali che accomunano cicliche generazioni variano secondo i tempi, si evolvono e si involvono seguendo i corsi ed il mutare  delle regole di convivenza che nuovi uomini cambiano di conseguenza.
In un sistema anarchico ciascuno troverebbe legittimo e ideale il proprio modo di vivere, senza regole che obblighino neanche a rispetto di limiti posti a salvaguardia dell’altrui pensiero. In un contesto organizzato convenzioni innovate e paletti sono indispensabili per delimitare i confini posti a tutela, per garantire a tutti una convivenza associativa.
Se dovessi sintetizzare il senso dei commenti suscitati dal mio ultimoscritto sulla fotografia direi: “mi meraviglio che tu ti meravigli, anche perché nella competizione fine a se stessa c’è molto narcisismo e spesso solo voglia di affermarsi …… sono proprio pochi i casi che si caratterizzano con l’intento di condividere per comunicare”.
Quanto da me sollevato non sono proteste velleitarie ma delle considerazioni ...... per quest…

Ultimi post

MiBact

I “V.I.P.”, gli "imbucati" e la gente comune

Il “baule” che manteniamo in soffitta

Il gioco di squadra aiuta a crescere

Rosk & Loste - Writers: "Step by Step .." (Slide show)

Tre fattori che condizionano la fotografia sono: età, cultura e contesto sociale – Opportunità offerte dal WEB

Archeologia industriale: Palermo "ex Chimica Arenella" (Slide show)

“Predicare bene e razzolare male”

I “maestri fotografi” non li vedrai mai adagiati sugli allori

"Marenostrum" - International Festival of Mediterranean Photography - Mazara del Vallo 2017 (Slide show)